Nuovo Concorso scuola: bando nel 2014 e svolgimento nel 2015 con nuovi criteri d'accesso

agosto 10th, 2013 | by Domenico Battista
Nuovo Concorso scuola: bando nel 2014 e svolgimento nel 2015 con nuovi criteri d'accesso
Concorso docenti
1

concPer il nuovo ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza la gestione dei concorsi, dopo il ministero Profumo, caratterizzato dall’inidizione di un concorso a cattedre dopo 13 anni di silenzio e dalla promessa di nuovi concorsi, è un tema molto delicato.

 

Il ministro Carrozza ha spiegato come il titolo abilitante acquisito con i TFA ordinari non darà accesso a nessuna graduatoria nell’anno scolastico 2013/2014 poichè il titolo ha soltanto valenza professionalizzante. Per essere assunti a tempo indeterminato nella scuola si deve per forza vincere un concorso.

Proprio per questo motivo la domanda spinosa rivolta al ministro su quando sarà attivato un nuovo concorso; la risposta del ministro Carrozza è che si prevede un nuovo bando per concorso scuola nel 2015 con espletamento del concorso nel coro del 2015.

[hana-code-insert name=’adPatty468x60′ /]

 

Il nuovo concorso sarebbe aperto a tutti i docenti già abilitati e a coloro che acquisiranno l’abilitazione con Percorso speciale abilitante (PAS) nel frattempo. Forse il concorso potrebbe essere aperto anche con il ciclo di TFA ordinario. Una nuova procedura quindi che potrebbe far raggiungere al concorso 2014 gli stessi numeri raggiunti dal concorso indetto nel 2012, ancora in fase di svolgimento.

Proprio il fatto che non tutte le regioni hanno ancora concluso la pubblicazione delle graduatorie di merito, infatti per Toscana e Sicilia si parla addirittura di ottobre come data di pubblicazione delle stesse. Inoltre ancora non è chiaro come avverranno le immissioni in ruolo per i vincitori dell’attuale concorso, soprattutto per quelle regioni che non hanno ancora finito l’espletamento dell’iter concorsuale (probabilmente si ricorrerà alle surroghe, con nomina giuridica a settembre 2013 ed economica a partire dal settembre 2014)

 

Criteri accesso concorso 2014

Un argomento che risulta essere caldissimo al momento sono i criteri di accesso per il nuovo concorso scuola (Criteri accesso) . Nel 2012 i criteri di accesso prevedevano come requisito sine qua non per le classi di concorso della scuola secondaria l’abilitazione o il titolo conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 per le lauree triennali mentre per quelle quinquennali entro il 2002/2003. Molti ricorsi hanno contestato il limite importo dal concorso scuola 2012, e proprio per queto si pensa che potrebbe portare il nuovo ministro a cambiare e requisiti di accesso al prossimo concorso scuola.

I vincitori dell’attuale concorso potrebbero, in via abbastanza realistica, essere assunti nell scuola nel giro di due, massimo tre anni, e nel frattempo si dovrebbe indire un nuovo concorso, con appunto nuovi requisiti di accesso sperando che non si ripeta quello che è accaduto per l’attuale concorso in corso: la carneficina per ogni prova.

 

 

WebRep
currentVote
noRating
noWeight
Print Friendly, PDF & Email

One Comment

  1. Maria says:

    E che possibilità ci sono per chi ha conseguito il diploma magistrale,indirizzo(socio psico-pedagogico) nell’anno 2002-2003?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *