Disclaimer

PREMESSA GENERALE

Concorsoscuole.it, d’ora in poi ConcorsoScuole, non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto essere considerato prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. La pubblicazione degli articoli presenti su ConcorsoScuole  avviene solo ed esclusivamente all’interno del server Aruba con sede legale in P.zza Garibaldi 8 – 52010 Soci (AR)

 

CONDIZIONI GENERALI

ConcorsoScuole è un portale verticale che intende fornire il maggior numero di informazioni sui bandi di selezione degli insegnanti e sulle problematiche connesse alle selezioni stesse. ConcorsoScuole intende fornire spunti di analisi e occasioni di confronto attivo tra chi è interessato a partecipare i vari concorsi indetti dal Miur. Rispettando il sacrosanto principio della libertà di stampa, ConcorsoScuole è aperto al contributo di associazioni di categoria, sindacati, gruppi di aspiranti docenti.

L’uso dei contenuti testuali e multimediali presenti su ConcorsoScuole  comporta l’obbligatoria accettazione di termini, condizioni e avvertenze indicate in questo disclaimer. Chiunque acceda al presente sito o a parte di esso, dichiara quindi di aver letto, compreso e accettato integralmente il seguente disclaimer. Se non si è d’accordo con il presente disclaimer si prega di abbandonare immediatamente questo sito.

 

COLLEGAMENTO CON SITI TERZI

ConcorsoScuole può contenere links verso altri siti. Su di essi non è esercitato alcun controllo. I nostri utenti sono pertanto invitati a prendere visione dei rispettivi disclaimers che regolano l’utilizzo di tali siti.

 

POSSIBILI IMPRECISIONI

Tutto il materiale contenuto nel sito ConcorsoScuole può presentare imprecisioni o errori tipografici. La redazione si impegna a cercare di garantire la massima completezza e accuratezza delle proprie notizie e informazioni ma, nei casi in cui non sia possibile garantire la completezza e accuratezza delle informazioni, declina ogni responsabilità su eventuali inesattezze dei dati riportati.

 

DIRITTI DI PROPRIETA’

Gli utenti riconoscono espressamente che tutti i diritti di proprietà intellettuale, tutelabili sulla base delle normativa vigente e futura relativa ai Servizi, ai dati e agli altri materiali provenienti dal sito ConcorsoScuole, comunque messi da essa a disposizione dell’utenza, restano di titolarità esclusiva del sito.

 

DIRITTI DI UTILIZZO DEL MATERIALE PRESENTE IN CONCORSOCUOLE.IT

Tutto il materiale pubblicato all’interno del sito ConcorsoScuole è da intendersi di proprietà di ConcorsoScuole e non è utilizzabile in qualsiasi altra forma su altri blog, siti, aggregatori di notizie o su giornali cartacei senza specificazione della fonte e dell’autore ovvero senza esplicita autorizzazione da richiedere e esplicitamente ottenere all’indirizzo mail info@concorsoscuole.it, sia nel caso di interi articoli che nel caso di parti di essi, ivi compreso il solo titolo e i righi iniziali. Ad ogni modo, la parte riproducibile non può superare il 50% dell’articolo stesso. I contenuti riprodotti non possono essere utilizzati per fini commerciali.

Come già specificato, questo sito non è testata giornalistica, la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico, gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.

 

ASSENZA DI GARANZIE

Tutti gli articoli pubblicati su ConcorsoScuole sono sotto la piena ed esclusiva responsabilità del suo autore. Il sito ConcorsoScuole, pur impegnandosi a una completa revisione di tutto il materiale pubblicato sul sito, declina da ogni responsabilità su imprecisioni e errore contenuti nel sito stesso. I comunicati stampa e le lettere di associazioni e organizzazioni sindacali sono sotto la responsabilità dei mittenti, la cui identità è sempre specificata in calce altri articoli stessi. Su tali produzioni, ConcorsoScuole non esercita alcuna revisione e la loro pubblicazione è da intendere, solo ed esclusivamente, come espressione di un servizio. Tali comunicati restano di proprietà del mittente non di ConcorsoScuole.

 

RIMOZIONE DEI CONTENUTI

E’ preciso obbligo di ConcorsoScuole accogliere tutte quelle segnalazioni che siano fondate e procedere alla rimozione di quei contenuti che siano ritenuti offensivi o illegali entro e non oltre 2 (due) giorni lavorativi. Laddove all’interno del sito ConcorsoScuole fossero stati collocati, inavvertitamente e senza alcuna intenzione di dolo, immagini, informazioni, testi o qualsiasi altro materiale coperto da Copyright, tali contenuti saranno tempestivamente rimossi entro e non oltre 2 (due) giorni lavorativi dalla segnalazione oppure ne saranno citate le fonti degli stessi a secondo di quella che è la richiesta della relativa mail di segnalazione dell’errore da inviare solo ed esclusivamente all’indirizzo mail info@concorsoscuole.it.

 

MONITORAGGIO DEI COMMENTI 

Tutti i commenti pervenuti ad ogni articolo saranno passati al vaglio della redazione e saranno pubblicati a suo insindacabile giudizio. Ad ogni modo, commenti che abbiano ad oggetto insulti personali, spam, messaggi politici di partiti, materiale pornografico, offese in base a discriminazioni razziali, politiche, sessuali e religiose non saranno pubblicati e nessuna giustificazione per il blocco sarà fornita all’autore del commento. La responsabilità per il contenuto dei commenti, compresa la pubblicazione di dati personali, resta in capo all’autore del commento stesso e in nessun caso ConcorsoScuole può essere ritenuta responsabile. In caso di comportamento ripetuto da parte di un utente, Concorsoscuole si riserva di bloccare la possibilità di commentare per l’indirizzo IP in questione.

 

DIRITTO DI MODIFICA

ConcorsoScuole si riserva il diritto, in quanto proprietario del sito, di modificare o eliminare, senza preavviso alcuno, articoli, contenuti o parti di essi presenti sul sito stesso. Gli utenti accettano sin d’ora eventuali modifiche.

 

DISPOSIZIONI FINALI

Le condizioni sopra riportare rappresentano l’accordo tra le parti e sostituiscono ogni precedente comunicazione. Se anche una delle disposizioni sopra riportare fosse ritenuta non valida, essa non pregiudicherebbe la validità delle altre disposizioni.

 

La redazione

 

Print Friendly, PDF & Email